DONA, è il modo più semplice di sostenere “A Nuoto nei Mari del Globo”

Dona un SOGNO

Il dono: l’importanza di un piccolo grande gesto

XII Tappa Repubblica Democratica del Congo Sud-Kivu Monvu, (Isola di Idjwi) Bukavu

XII Tappa Repubblica Democratica del Congo Sud-Kivu Monvu, (Isola di Idjwi) Bukavu

Dopo le peripezie della Cuba Miami, che ha solo subito una battuta d’arresto ma sarà sicuramente realizzata quanto prima,
il nostro progetto non conosce ostacoli: oggi 4 marzo è stato consegnato all’Ospedale di Bukavu il latte nutrizionale donato
dal Liceo Pitagora-Croce di Torre Annunziata, latte che ha contribuito a salvare da morte certa tanti bambini.

Prossimamente verranno consegnati presso la comunità dei Caracciolini di Kamole anche ausili e presidi ospedalieri indispensabili
per le persone con disabilità dell’isola di Idjwi . . . →Continua a leggere

INCLUSIONE, il mondo può essere salvato solo dalla pace

Solidarietà

Solidarietà

Oggi, 10 gennaio, è una giornata speciale: la Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Esteri, con grande disponibilità, organizzerà il trasporto in Congo degli ausili e degli strumenti medico ospedalieri destinati alle persone con disabilità dell’isola di Idwji e dei prodotti nutrizionali per i bambini assistiti dall’ospedale Maggiore Provinciale di Bukavu.

Oggi, grazie alla generosità di aziende come l’Ortopedia Meridionale, del Liceo Pitagora-Croce di Torre Annunziata e di tante persone operose, siamo riusciti a posare la prima pietra del ponte che insieme vogliamo costruire per accorciare l’enorme distanza che ci separa dal Nord-Kivu, una regione che vive enormi difficoltà e che ha il diritto . . . →Continua a leggere

Buon Natale. Pace e Giustizia Sociale

Salvatore Cimmino

Salvatore Cimmino

L’esito del referendum del 4 dicembre sulle modifiche alla Riforma Costituzionale ci consegna un Paese – il nostro – diviso e in forte difficoltà e per questo il mio primo augurio di buon Natale va a tutti gli italiani, affinché venga trovata una sintesi tra le parti per una convivenza civile, per ottenere finalmente pace e giustizia sociale.

Esiste una stretta relazione tra la giustizia sociale e la pace, ed è per questo che il mio secondo augurio di buon Natale lo rivolgo alle persone che formeranno il prossimo Governo, avendo ben presente che il mondo di oggi, segnato da molte difficoltà, . . . →Continua a leggere