CONVEGNO: Un Ponte per superare insieme le barriere. (Persone al servizio delle Persone).

CONVEGNO: Un Ponte per superare insieme le barriere. (Persone al servizio delle Persone).

5 Agosto 2019 0 Di salvatore cimmino

Locandina della
XVI tappa
A nuoto nei mari del globo
Per un mondo senza barriere e senza frontiere

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La prossima tappa, da Massa Lubrense ad Amalfi con tappa a Positano e Praiano, ( dall’11 al 13 ottobre), sarà presentata nel corso di un Convegno che grazie all’impegno
degli On. Umberto Buratti e Lisa Noja , avrà luogo alla Camera dei Deputati, nella Sala della Regina, l’8 ottobre prossimo dalle ore 10:30/11:00 alle ore 13:00/13:30

Sarà un momento fondamentale per discutere e rendere visibili tematiche molto sentite dalle persone con disabilità del nostro Paese, come per esempio la Progettazione Universale – che dovrebbe
rendere le nostra società accessibile e vivibile – oppure l’assenza dei PEBA – che produce il risultato di limitare la mobilità impedendo una vita piena – o anche l’accesso alle nuove tecnologie – basti pensare che sono passati più di due anni e ancora non abbiamo i decreti attuativi per rendere esigibili i nuovi LEA e il nuovo Nomenclatore tariffario.
E infine il tema, che mi sta particolarmente a cuore, degli aiuti umanitari ai bambini e alle persone con disabilità della regione del Kivu, nella RDC.

Interverranno:

Giovanni Malagò, Presidente del CONI

SPORT E DISABILITA’

Giovanni Malagò

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Giorgio Marrapodi, Direttore Generale della Cooperazione Italiana allo Sviluppo

UN PONTE PER LA REGIONE DEL KIVU, (RDC)

Giorgio Marrapodi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Filomena Gallo, Segretario Associazione Luca Coscioni

LEGISLAZIONE IN ITALIA IN MATERIA DI DISABILITA’

Filomena Gallo

 

 

 

 

 

 

 

Eugenio Guglielmelli, docente di Bioingegneria della riabilitazione e Pro Rettore del Campus Bio Medico,

NUOVE TECNOLOGIE PER NUOVE ABILITA’

Eugenio Guglielmelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Evviva la Libertà!

Salvatore Cimmino